Visita a tre importanti ospedali cinesi: il Jiangnan University Hospital di Wuxi, il Liaoning People's Hospital di Shenyang e l'Harbin First Hospital

Visita a tre importanti ospedali cinesi: il Jiangnan University Hospital di Wuxi, il Liaoning People's Hospital di Shenyang e l'Harbin First Hospital

Dal 10 al 18 settembre, con l'organizzazione della Medex-Italy, il Direttore Generale dell'AUSL Bologna Paolo Bordon, il Direttore del Centro di Chirurgia Endoscopica Ipofisaria e della Base Cranica dell’Istituto di Scienze Neurologiche (ISNB) di Bologna Diego Mazzatenta MD e il Direttore della UOC di Cardiologia dell'Ospedale Maggiore di Bologna Gianni Casella hanno visitato tre importanti ospedali cinesi: il Jiangnan University Hospital di Wuxi, il Liaoning People's Hospital di Shenyang e l'Harbin First Hospital, dove hanno potuto presentare il SSN e i propri reparti di riferimento e dialogare con i colleghi cinesi su aspetti specifici della propria disciplina e su casi clinici complessi. All'Harbin First Hospital hanno inoltre partecipato al 100° Anniversario dell'Ospedale, con il quale il DG Bordon ha firmato un accordo di collaborazione e dove ha pronunciato un commovente discorso sull'importanza dell'amicizia e della collaborazione tra Cina e Italia e della cooperazione in ambito scientifico, come arricchimento comune.
Un sincero grazie agli esperti italiani che hanno mostrato l'eccellenza della nostra sanità e aperto a nuove via di collaborazione con gli esperti cinesi.

CONDIVIDI: